Tecno Energysun Notizie Carriera Chi siamo Contatto
Tecno Energysun by L'Arca S.c.a.r.l.

Tecno Energysun by L'Arca S.c.a.r.l.© realizza interventi di bioedilizia per la costruzione di case singole e villaggi ecosostenibili alimentati da fonti rinnovabili.

Case biologiche

 

Le case biologiche sono simili in quanto a costruzione alle case costruite secondo il sistema Prestige, ma si differenziano per i materiali utilizzati. Le case biologiche sono costruite esclusivamente con materiali naturali. L'isolamento è garantito da pannelli di fibrolegno di varia densità in funzione dal tipo di applicazione.

 

Il vantaggio dei pannelli di fibrolegno è costituito dalla bassissima conducibilità di calore (la fibra di legno morbida = 5 cm2/h / lana di vetro = 75 cm2/h), il che significa che lo sfasamento (l'intervallo di tempo occorso al calore per passare dall’esterno parete all’interno della stessa) dipende dalla densità del pannello isolante,se di legno e’ di circa 12 ore (nel caso della lana di vetro 4-9 ore a seconda degli spessori). Ciò è molto importante nei mesi estivi, in quanto la casa si riscalda più lentamente. In parole semplici è possibile affermare che il sistema gode delle buone qualità delle case prefabbricate e di quelle costruite con mattoni perchè garantisce un basso consumo di energia nel periodo invernale e allo stesso tempo non necessita,appunto grazie allo sfasamento relativo, di raffreddamento durante l'estate. Oltre a ciò i materiali non rilasciano alcuna sostanza nociva, mentre la casa, grazie alla sua struttura attentamente concepita, offre alle persone un comfort abitativo più adeguato.

 

Come barriera al vapore viene utilizzata una particolare carta impermeabile all'aria e dalla capacità altamente diffusiva

(valore sd = 6,45 m, similmente OSB mü = 350-450; valore diffondente del vapore acqueo, fogli PE, valore sd 20m).

 

Oltre a tutto ciò costruendo una casa secondo il sistema Lumar BIO ci preoccupiamo anche del futuro del nostro pianeta,l’emissione di fumi in atmosfera e’ cosi’ bassa che l’incidenza sull'ambiente e sulle fonti naturali e ridottissima.

Guardando all'aspetto ecologico il contenuto di CO2 nel legno è praticamente zero, ovvero positivo,in quanto il legno può emettere solo la quantità di CO2 che ha precedentemente assorbito dall'aria e conservato per produrre ossigeno. E' stato accertato che il legno come fonte riciclabile è il materiale che grava meno sull'ambiente e può venir usato nuovamente in qualsiasi momento e in maniera molto semplice, ossia può esser riciclato. Gli altri prodotti come il polistirene, l'acciaio e l'alluminio emanano CO2 già durante i processi per la loro produzione.

L'energia primaria necessaria per la produzione di pannelli di fibrolegno morbido è 12 volte inferiore a quella impiegata per la produzione di polistirene (fibra di legno morbido 70 kwh/m3, polistirene 870 kwh/m3).
 

Sistema BIO

  • Pannelli di fibrolegno come isolamento (pannelli per facciate, isolamento nelle pareti)
  • Livellamento con l'isolamento costituito dai pannelli in fibrolegno
  • Il legno è una materia prima riciclabile (che cresce nuovamente).
  • Il contenuto di CO2 nel legno è praticamente zero, ovvero positivo in quanto il legno può emettere solo la quantità di CO2 che ha precedentemente assorbito dall'aria e conservato per produrre ossigeno. Durante la produzione di altri materiali, quali il polistirene, l'acciaio e l'alluminio si produce CO2. L'energia primaria necessaria per la produzione di pannelli di fibrolegno morbido è 12 volte inferiore a quella impiegata per la produzione di polistirene (fibra di legno morbido 70 kwh/m3, polistirene 870 kwh/m3).
  • L'alta densità e la capacità accumulativa consentono una migliore protezione termica estiva.
  • La conducibilità di calore dei pannelli di fibralegno = 5 cm2/h / lana di vetro = 75 cm2/h.
  • secondo quanto riportato le case Lumar BIO godono di un alto sfasamento (l'intervallo tra il raggiungimento della massima temperatura all'esterno ed all'interno è di circa 12 ore (sfasamento consigliato almeno 8 ore)).
     
  • Come barriera al vapore viene utilizzata una carta impermeabile all'aria e dalla capacità altamente diffusiva
  • - valore sd = 6,45 m, similmente OSB mü = 350-450 (valore diffondente del vapore acqueo) fogli PE, valore sd 20m.

Segue »